Tornano i Giovedì al Museo Filangieri

I Giovedi al Museo Filangieri stagione 2014/2015Il ciclo di lezioni-concerto  presentato quest’anno un giovedì a mese al Museo Civico Gaetano Filangieri e’ caratterizzato da una successione non monografica ma contrapposta nei contenuti storici e musicali di un arco temporale che va dal 1600 al 1900.

La prima lezione vedrà protagonista una produzione ritenuta  minore rispetto alla produzione pianistica ma fondamentale per lo sviluppo non solo tecnico del pianoforte ma anche della letteratura pianistica  successiva : la scuola clavicembalista italiana.

Se da un lato e’ giusto ritenere J. S. Bach come autore che ha raccolto le istanze dei clavicembalisti e le ha superate  e ‘ indubbio negare che i clavicembalisti hanno dato un forte impulso allo sviluppo della scuola napoletana del 1700 che ha il suo culmine in autori come D. Cimarosa e A. Scarlatti.

Accanto a questi due personaggi gravitano nomi come quelli di Luchesi, Bianchi, Porpora  ai quali la storiografia rivendica la paternità di opere attribuite a W.A. Mozart ma in realtà non imputabili del tutto al genio austriaco.

Proprio a quest’ultimo sara’ dedicata una lezione-concerto con l’esecuzione di un concerto per pianoforte e orchestra che scardina i dogmi della tradizione pianistica  e apre lo spazio alla irrequietezza formale del genio di Bonn , L .Van Beethoven , figura cruciale e di snodo della musica colta occidentale che fu ultimo rappresentante del classicismo viennese, nonché il primo dei Romantici .

Seguirà colui che insieme a Ravel compierà la sintesi tra estetica classica e modernismo, privilegiando il colore timbrico alla linea melodica , cioè Claude Debussy.

Il ciclo di lezioni troverà il suo compimento con il concerto finale in cui saranno trattati gli autori del pieno Novecento, catalizzatori della precarietà dell’uomo moderno e delle sue fragilità.

Foto del Concerto del 27 novembre 2014:

27_11_2014 I Clavicembalisti italiani 27_11_2014 I Clavicembalisti italiani 2 27_11_2014 I Clavicembalisti italiani 3 27_11_2014 I Clavicembalisti italiani 4

 

26 febbraio 2015
W.A.Mozart
Concerto per pianoforte e orchestra K 271  in Mi b maggiore
Orchestra Discantus Ensemble
Pianista Valeria Ferrara


Hit Counter provided by iphone 5