MusicAlMuseo: Monica Colombini e Lamberto Desideri

n2

MusicAlMuseo

14 febbraio 2015 ore 18.30
Monica Colombini e Lamberto Desideri
Due pianoforti 

Museo Civico Gaetano Filangieri
Via Duomo 288, Napoli

 Programma

Brahms Sonata in Fa Minore Op. 34 B per due pianoforti
I Allegro non troppo
II Andante un poco adagio
III Scherzo allegro trio
IV Finale poco sostenuto, allegro non troppo, presto non troppo

Chopin  Rondò In Do Maggiore Op. 73

CuorediNapoli_LogoPNG

 

Contributo di 10 euro per il restauro del Museo Filangieri
In occasione della Notte degli Innamorati, contributo di 15 euro per le coppie.

 

 

 

 

Scopri di più sulla rassegna MusicAlMuseo

Eventi passati: Genny Basso per MusicAlMuseo al Museo Filangieri

Allievi del celebre pianista Aldo Ciccolini, si diplomano presso l’Accademia Internazionale di Alto Perfezionamento “L. Perosi ” di Biella con il massimo dei voti e la valutazione di “Eccellente”.

Entrambi vincitori di numerosi Concorsi Pianistici Giovanili Nazionali, dopo varie esperienze maturate nell’ ambito dell’attività solistica, attraverso recital, concerti con orchestra, incisioni discografiche e registrazioni, dal 1995 si dedicano alla formazione per due pianoforti esibendosi in prestigiose sale in Italia e all’estero, proponendo un vasto repertorio che spazia dal periodo barocco fino a quello contemporaneo.

Molti sono i riconoscimenti e premi conseguiti in vari Concorsi Internazionali tra i quali il Primo Premio al Concorso Internazionale “ROMA 1996” organizzato dall’Associazione ”F.Chopin”, il Primo Premio al Concorso Pianistico Internazionale “Citta’ di Ostuni” edizione 1997, presieduto dal grande pianista russo Lazar Berman che in quella occasione riconobbe al duo anche una menzione speciale per l’interpretazione delle “Danze Sinfoniche” di Sergej Rachmaninoff.

Il Primo Premio al Concorso Europeo “GENOVA 1998” tenutosi presso il Conservatorio “N.Paganini”.

Nel repertorio del duo non mancano le composizioni che vedono questa formazione unita all’orchestra come il Concerto di Poulenc e il Concerto K 365 di Mozart eseguiti sotto la direzione del M°Nino Bonavolontà a Roma e i Concerti di Bach, diretti dal M° Romolo Grano.

In occasione del Festival Internazionale delle Ville Tuscolane hanno eseguito in prima esecuzione assoluta la Suite Portena de ballet di Astor Piazzolla ricevuta direttamente da Buenos Aires dalla moglie del compositore.

Nel 2003 hanno fondato FRASCATIMUSICA, importante e apprezzato centro di studi musicali del territorio tuscolano, riscuotendo grandi consensi da giovani allievi e appassionati di musica.


Hit Counter provided by iphone 5